Molti di noi con l’inverno o con i cambi di stagione si trovano a combattere con il naso chiuso, o per meglio dire “il raffreddore”. Mal di testa e secrezione nasale che spesso si tramutano in sinusite, ossia un’infiammazione dei seni paranasali, la cui ostruzione favorisce il ristagno del muco.

Oltre alla routine quotidiana, che si può adottare per facilitare la fluidificazione del muco, come i lavaggi nasali con soluzione salina isotonica, bere molti liquidi e preferire i pasti con brodo di pollo, poiché ricco di cistenina (un aminoacido che fluidifica le secrezioni nasali), vi consigliamo un soggiorno alle Terme!

Il nostro Centro Salute, propone un ciclo di terapie termali combinate, applicazioni di fango sui seni paranasali e aerosol con forcella, per influire sia dall’interno che dall’esterno sulla sintomatologia, con effetto mucolitico, decongestionante e anti-infiammatorio.

La fisiologia nasale viene così ripristinata con terapie assolutamente naturali, caratteristica fondamentale soprattutto per coloro che, oltre a soffrire di sinusite, hanno anche problemi legati alle allergie stagionali, e che durante il periodo primaverile sono soggetti a riacutizzazioni.

Oltre al ciclo di terapie termali, vi invitiamo ad utilizzare la nostra SPA, suddividendo i momenti di relax tra piscine termali e zona umida: bagno turco, stanza del sale e bagni in piscina aumentano l’effetto decongestionante per chi soffre di sinusite.

Maggiori informazioni sulle terapie inalatorie a questo link >> https://www.bristolbuja.it/it/terapia-inalatoria.aspx

Vi invitiamo a scoprire le nostre proposte di soggiorno e cura della sinusite in versione “short” e settimana  qui >> https://www.bristolbuja.it/it/offerte_salute.aspx