Il Topinambur è un tubero ormai quasi dimenticato, ma parente stretto della patata e con molto meno amido presente, è un alimento davvero prezioso: non solo fornisce pochissime calorie (circa 30 Kcal per 100 grammi di prodotto), è  anche una fonte preziosa di inulina (fino al 60% del peso secco), il che lo rende particolarmente indicato per i diabetici.

 

E’ un ortaggio giramondo visto e viene definito in moltissimi modi: tartufo di canna (affinità per forma), patata del Canada, carciofo di Gerusalemme (affinità per gusto) e rapa tedesca.

 

Il topinambur è molto ricco di biotina, o vitamina H, indispensabile per combattere astenia e stanchezza.

In cucina …

Piatto_Tortino-Zucca

Tortino di zucca e patate profumato al tartufo su crema di topinambur e croccante di tapioca

Vai alla ricetta >>