Sia che soffriate di dolori osteo-articolari, di patologie legate al sistema nervoso, di deficit legati ad eventi traumatici o chirurgici, sia che le algie siano dovute a contratture riduzioni della mobilità articolare, la soluzione ai vostri mali è la terapia in acqua termale.

 

L’idrokinesiterapia in acqua termale è una metodica gentile e precocissima, che si può applicare in molti campi: ortopedico chirurgico, degenerativo articolare, neurologico. Effettuata in acqua termale, questa terapia risulta molto utile nelle patologie che causano dolori, andando a compromettere i normali movimenti; in acqua la riduzione dell’incidenza del peso corporeo allevia notevolmente le algie e consente movimenti più ampi e manipolazioni più profonde da parte del terapeuta, con tempi di recupero più rapidi.

Oltre alla parte riabilitativa, questa terapia è molto efficace anche per la rieducazione posturale e alla mobilità articolare, spesso compromessa a causa di errate posture prolungate, lavoro sedentario magari di fronte ad un PC. È proprio il calore dell’acqua termale che può risolvere dolorose contratture muscolari e azzerare con l’annullamento della gravità le abitudini motorie quotidiane.